Broccoli alla Genovese – Basilico e Pinoli


Con questa ricetta vi propongo un modo semplice e veloce  per rendere il vostri broccoli più appetitosi e facilmente digeribili.

L’idea nasce con lo scopo  di risolvere alcuni problemi che spesso  accompagnano il cambio di stagione. Durante questo periodo, chi è più suscettibile, può sperimentare fastidiosi sintomi legati ad una cattiva digestione: alcuni di questi sono rappresentati dalla mancanza di appetito, pesantezza gastrica e reflusso.

Gli stessi problemi possono essere avvertiti da coloro  che  decidono di intraprendere una dieta ipercalorica. Basti pensare a quegli atleti che dopo un periodo di “taglio del peso” iniziano un programma dietetico-sportivo  volto al recupero del peso perso.

In entrambi i casi può essere utile  apportare delle modifiche temporanee alla dieta con lo scopo di migliorare i sintomi; questa dovrebbe prevedere pasti di piccole dimensioni e frazionati durante la giornata. In alcuni casi può essere utile modificare la consistenza di un alimento con il fine di renderlo meno voluminoso,  riducendo quindi il volume complessivo del pasto.

RICETTA

  • 200 g di Broccoli bolliti o al vapore;
  • 3-4 foglie di Basilico;
  • 1 cucchiaio di Olio Evo;
  • Pinoli per guarnire.

Gli ingredienti sono calcolati per fornire un porzione di verdura, si ricorda che le linee guida suggeriscono il consumo di 5 porzioni  al giorno di frutta e verdura. Potete comunque prepararne una quantità maggiore avendo l’accortezza di  conservarla in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

PREPARAZIONE

  1. Dopo aver bollito i broccoli, tagliare a piccoli pezzi e disporre in un contenitore;
  2. Lavare le foglie di basilico e unire ai broccoli;
  3. Aggiungere olio evo;
  4. Frullare con l’aiuto di un mixer ad immersione. Utilizzare la modalità ad impulsi per evitare di rendere il composto troppo liquido;
  5. Guarnire con pinoli (eventualmente è possibile frullarli insieme ai broccoli).

Adesso non vi resta che provare!